Image Alt

Il Luogo dei Sogni

Il Luogo dei Sogni: Il Giardino dei Tarocchi

Vieni a trovarci al Resort Capalbio, ti aspettano giorni di assoluto relax nelle verdi campagne della Maremma Toscana! Il Resort Capalbio si trova in provincia di Grosseto, a metà strada tra il borgo storico di Capalbio e la spiaggia omonima.

Gita al Giardino dei Tarocchi - Resort Capalbio

Questa località offre moltissimo ai suoi visitatori: la splendida spiaggia di Capalbio, un litorale di dodici chilometri, preceduto da una folta macchia mediterranea e pressoché incontaminato, dato che ci sono pochissime costruzioni e gli stabilimenti presenti sono tutti eco-friendly. Percorrendo qualche chilometro in più, si raggiunge il Parco dell’Argentario. Qui troverai delle spiagge uniche: Feniglia di Ansedonia, Porto Ercole, lo Sbarcatello e riva del Marchese. Nella zona di Capalbio c’è tantissimo da vedere e da fare: visitare i borghi storici, fare passeggiate ed escursioni, andare a cavallo, in bicicletta, oppure praticare attività ludico-sportiva al Resort Capalbio. Al Resort Capalbio abbiamo campi da tennis, il campo da padel, la piscina ed il parco giochi per i bimbi. Inoltre, organizziamo corsi di yoga e di meditazione, resi ancor più speciali dal contesto naturale in cui si svolgono, più precisamente, nei prati, circondati dalle campagne e dalla pineta della Maremma.
Come avrai capito, al Resort Capalbio non ti annoierai di certo, ma c’è un altro aspetto che lo rende speciale, anzi unico. Mi riferisco al “Luogo dei Sogni: Il giardino dei Tarocchi” e alla bellissima mostra di palazzo Collacchioni nel Borgo e alla galleria Il Frantoio. Ma andiamo con ordine: di che cosa si tratta?

Si tratta di una mostra dedicata all’artista e scultrice francese Niki de Saint Phalle, una donna dall’espressività travolgente, capace di ricreare con la scultura un mondo immaginario simbolico; un’atmosfera tra sogno, fantasia e realtà.
Questa esposizione, curata da Lucia Pesapane, si articola in due parti, il Luogo dei Sogni: il Giardino dei Tarocchi, dove si trovano le ventidue sculture dei tarocchi, realizzate da Niki e dai suoi collaboratori. Il Giardino dei Tarocchi è un parco artistico stabile. Esso è nato nel 1981, è stato aperto al pubblico nel 1998 e fu terminato nel 2002. Quest’anno si celebra il suo quarantesimo anniversario.
Sempre a Capalbio, dal 9 luglio al 3 novembre 2021, si può visitare la mostra allestita a Palazzo Collacchioni e nella Galleria Il Frantoio, ove sono presenti più di 100 opere di Niki de Saint Phalle. L’esposizione ci racconta la storia del Giardino dei Tarocchi attraverso foto, video, sculture, maquettes, collages, assemblages degli anni ’60, studi preliminari per la realizzazione del Giardino e video inediti.
Se si osservano le sculture presenti al Giardino dei Tarocchi, si noterà che Niki de Saint Phalle si è ispirata al noto artista Antoni Gaudì. Le sculture che raffigurano i diversi tarocchi hanno dimensioni notevoli, alcune sono alte anche 15 metri e sono state realizzate in acciaio e cemento. Poi sono state decorate con specchi, vetri e ceramiche colorate.
Potrai ammirare tutte queste maestose opere d’arte: la papessa, il mago, la ruota della fortuna, l’albero della vita, il papa, il sole. la temperanza, gli innamorati, l’imperatrice, la morte, e così via.
In più, dal primo di settembre ci saranno 7 installazioni in 7 cantine a Capalbio. Arte & vino per celebrare Niki, un’esperienza da non perdere!
Contatta ora lo staff del Resort Capalbio! Il mare da sogno della Maremma ed il mondo onirico di Niki ti regaleranno un’esperienza indimenticabile!

Il Luogo dei Sogni: Il Giardino dei Tarocchi Capalbio
You don't have permission to register

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi